Scuola Iris Bulgarelli - Aggiornamento di ottobre

Testo di Ideglan da Silva Pereira (traduzione di A.Ponzoni)

Tutti sanno che l'istruzione è la base per un paese migliore e giusto. La gente consapevole dei propri diritti e doveri costituisce, infatti, il cuore per lo sviluppo di una società sana. Ognuno di noi ha il diritto ad avere un'istruzione di qualità e spetta ad ogni settore, ogni area e ogni persona responsabile di tale funzione, sviluppare le varie attività facendo la differenza.

Noi educatori di Iris Bulgarelli cerchiamo attraverso diverse metodologie, con impegno e dedizione, in qualche modo di provare a cambiare la realtà dei bambini e degli adolescenti nella nostra regione, portando ai giovani un'educazione che ha senso, che va oltre una “classe”.



Sappiamo che la miseria, la violenza e le disuguaglianze sociali nel suo insieme sono figlie di mancanza di istruzione. Senza investire nel settore è impossibile sradicare la povertà e porre fine alla violenza e alle disuguaglianze sociali. L'istruzione può modificare la vita di una comunità, di una città e di un Paese intero.

Se ognuno fa la propria parte avremo un paese migliore: questo è il messaggio che ogni giorno vogliamo trasmettere nella scuola. Grazie alla Fondazione Senza Frontiere, dotata di una nuova idea di sviluppo attraverso l'istruzione, siamo motivati a cercare sempre il meglio per i nostri figli e adolescenti che frequentano la scuola.




Ecco i progetti sviluppati nel mese di ottobre nella scuola Iris Bulgarelli

1) Giornata dei bambini
Il bambini sono il nostro più grande bene, il futuro della nostra nazione. Ecco perché il 12 ottobre è stata celebrata la “Giornata dei bambini” attraverso giochi e attività.

Obiettivi
• Lavorare in lingua orale e scritta.
• Sviluppare capacità interpretativa, creatività e astrazione.
• Assistere allo sviluppo personale e alla creazione di identità.
• individuare e riconoscere le principali forme di violenza e abusi.
• Capire il concetto di infanzia e introdurre o approfondire le nozioni dell'età (fasi dello sviluppo umano), l'invecchiamento e il passaggio del tempo.
• Sviluppare un ragionamento logico.



2) Settimana della scienza e della tecnologia
In collaborazione con l'IFMA (Federal do Maranhão Institute) Campus Carolina, sono stae sviluppate una serie di azioni in collaborazione con tre scuole Education Center Hinterland Maranhense, State College di Filadelfia-TO e il Collegio Íris Bulgarelli.
Si sono tenute lezioni e workshop e classi differenziati tra gli studenti. Inoltre è stata sottolineata l'importanza della Fondazione Senza Frontiere per conto del Presidente Anselmo Castelli, sull'importanza della nostra scuola per tutta la regione. È stato un momento unico per la nostra scuola, perché tutti conoscono l'importanza e l'impegno che ognuno ha nello sviluppo di un'educazione di qualità.




3) Educare contro la droga
Il progetto ha lo scopo di mobilitare diversi attori sociali nella prevenzione e nella lotta contro l'uso di droga e la violenza tra i giovani e gli adolescenti. Sono state coinvolte diverse istituzioni sociali, dirigenti della comunità e la società nel suo complesso, le azioni riguardano i giovani dai 12 ai 29 anni.
Attraverso le sue attività in città in tutto il Maranhão, la campagna "Maranhão nella prevenzione delle droghe" ha come obiettivo principale la promozione dell'integrazione e della cooperazione, in una responsabilità condivisa tra Governo, iniziativa privata e cittadini, al fine di proporre azioni di prevenzione, cura, reinserimento sociale e riduzione del consumo e commercio di droga.